Cermes - Postal 4:0



La partita della 10a giornata contro il Cermes ha mostrato tutti i limiti della nostra squadra. Con una rosa molto ridotta e soprattutto con una difesa tutta da inventare per mister Virciglio la partita giá prima del fischio d'inizio si era presentata in salita. La linea a 4 della retroguardia del Postal con Gabos-Martini P.-Hellweger-Malatinec resiste solo il primo tempo, dove i nostri ragazzi solo in parte riescono a tenere testa alla squadra di Cermes. Le occasioni migliori capitano sui piedi dei giocatori di casa che impegnano un ottimo Pighi con tiri da fuori. Il vantaggio del Cermes nasce peró al 20° minuto su calcio d'angolo, dove Oberprantacher, lasciato completamente solo sul secondo palo, deve solo appoggiare di testa. Il Postal cerca di reagire e trova due buone occasioni con Medulli e Petulla che peró non riescono ad impensierire il portiere di casa. Con un risultato comunque ribaltabile il secondo tempo inizia con una grande occasione per Schmidl (entrato al posto di Medulli). Il numero 15 bianco-azzurro prima di concludere peró si allunga troppo il pallone e lascia cosí sfumare l'occasione per l'1:1 che forse avrebbe riaperto la partita. Cosí il Cermes si risveglia subito e mette il turbo. Tra il 50° e il 70° minuto l'attacco di casa, guidato da un ispiratissimo Tuttolomondo, mette a segno tre gol, uno piú bello dell'altro, per portarsi su un comodissimo 4:0. Il Postal non riesce piú a reagire e solo a fine gara torna in partita almeno a livello di equilibrio di gioco. Entrano Redavid, Pischedda, Cogoli ed Ehrlich per i vari Pugliese, Scollo, Gabos (tra i piú positivi) e Schmidl (infortunatosi alla spalla) ma il risultato non cambia nonostante qualche buona occasione. Per il Postal quindi rimane solo l'ultima partita dell'andata per cercare una vittoria che forse riuscirebbe a dare un po di anima ad una squadra che contro il Cermes ha lasciato il campo con molta delusione per l'ennesima sconfitta della stagione. Sabato prossimo contro il Corces serve peró tutta un'altra squadra per non finire l'andata con un solo punto (guadagnato in casa contro il Foiana). É sicuramente non trascurabile che alla formazione di mister Virciglio mancano tante, forse troppe pedine importanti per potersela giocare alla pari con le altre squadre, ma ci vuole sicuramente piú ordine in campo e soprattutto piú anima tra i ragazzi per poter tornare a sorridere. Sperando di recuperare qualche giocatore dall'infermeria la squadra durante la settimana dovrá prepararsi bene per l'ultima partita ufficiale del 2015. Il Corces, terzultimo in classifica, non verrá di certo a Postal per fare beneficenza...


In campo per il Postal:

Pighi, Gabos (dal 80° Cogoli), Martini P., Hellweger, Malatinec, Fabbricotti, Dubis, Scollo (dal 70° Pischedda), Pugliese (dal 65° Redavid), Medulli (dal 30° Schmidl (dal 85° Ehrlich)), Petulla


In panchina: Thaler


Letzte Beiträge | ultime notizie
Archiv | archivio
Unsere Partner | i nostri partner

© 2015 asvburgstall

Raika Lana
Dr. Schär
ALP_Logo_4C_M
Metzgerei Zöggeler
son_Zöggeler
Sportbar
image001
logo_instalbau2
Zöschg
Moarhof
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now